press

press

  • Anamnesi

    Anamnesi

    Review by Flavio Caprera, Jazz Convention.

    Anamnesi è il secondo disco da leader del giovane e talentuoso pianista siracusano Raffaele Genovese. Qui si cimenta in trio con un tandem di provata affidabilità e composto da Marco Vaggi al contrabbasso e Tony Arco alla batteria. Genovese è un musicista che si potrebbe inserire di diritto in quella corrente pianistica che va da Bill Evans a Meldhau per approdare poi sulle rive scandinave. Il suo è un pianismo contemporaneo, aggiornato, con profonde venature melodiche e spunti di originalità, come la leggerezza del tocco, l'intimismo o l'interiorità, l'essenzialità dell'assunto, il controllo dello strumento e la tecnica narrativa che denota conoscenza dei linguaggi pianistici e delle diverse forme espressive.
    In Anamnesi si mette alla prova destreggiandosi con costrutto tra le insidie che può riservare il piano trio, perfezione geometrica che stressa le vene dei polsi. 


    Read more on JazzConvention.net

Loading...